CINEMA anni 90: Le Iene – Reservoir Dogs (1992)

leiene

Le Iene (1992)
Durata 99 mins

 

Le Iene – Reservoir Dogs, è un film del 1992 di genere azione thiller del regista Quentin Tarantino.

Le Iene è il primo film del regista americano Quentin Tarantino.

La pellicola è interpretata da un cast notevole: Harvey Keitel, Tim Roth, Steve Buscemi, Micheal Madsen, Chris Penn (fratello del noto Sean), Lawrence Tierney e lo stesso regista Quentin Tarantino. Il titolo del film “Reservoir Dogs” è nato da uno strano mix. Per prima cosa grazie alla difficoltà di Tarantino nel pronunciare Au revoir les enfants, film del 1987 diretto da Louis Malle. La seconda fu il suo sconfinato amore verso Straw Dog (Cane di Paglia) film di Sam Peckinpah. In questo modo ha combinato i due titoli, creando il celebre Reservoir Dogs. In Italia, il film venne inizialmente distribuito con il titolo Cani da rapina, ma a causa dello scarsissimo successo ottenuto venne poi tradotto in italiano in “Le Iene“.

All’inizio Tarantino aveva intenzione di girare il film con un bassissimo budget, quasi 30mila dollari. Per sua fortuna il produttore esecutivo, ebbe l’occasione di presentare la sceneggiatura ad un grandissimo attore come Harvey Keitel, che dopo averla letta, non solo volle partecipare nel cast, ma arrivò a procurare più di 1 milione e 200mila dollari come budget.

Le Iene, in alcune versioni andate in onda nella TV italiana, ha dovuto subire qualche censura per il numeroso uso di scene cruenti e violente, molto care al regista. Ma anche al largo uso di linguaggio considerato troppo forte, un esempio è la parola “fuck”, che viene pronunciata 252 volte. Una delle scene tagliate è costituita dalla famosa scena di tortura. La scena non andata in onda ritrae Mr Blonde (Micheal Madsen) che, dopo aver sfregiato il volto di un poliziotto con un rasoio, lo continua a torturare tagliandogli un orecchio e continua a parlargli mostrando al poliziotto il suo orecchio tagliato. Nella versione per la TV italiana questa scena è omessa, ma viene visto dallo spettatore solo il montaggio nel quale Mr Blonde si dirige a prendere la tanica di benzina nel bagagliaio della sua macchina.

La fortunata trasmissione in onda su Italia 1 riprende il suo nome in omaggio a questo film cult

http://www.amazon.it/provaprime?tag=AssociateTrackingID

trailer

 

frase

Un poliziotto infiltrato deve essere come Marlon Brando. Per fare questo lavoro devi essere un grande attore: devi essere naturale, devi essere naturale come pochi, capito? Devi essere un grande attore perché gli attori mediocri fanno una brutta fine, in questo lavoro.

scena

vota

Vota ora da 1 a 10 stelle !

Voto 1: IncommentabileVoto 2: InguardabileVoto 3: PessimoVoto 4: Tempo persoVoto 5: AnonimoVoto 6: Film sufficienteVoto 7: Film buonoVoto 8: Film ottimoVoto 9: Film indimenticabileVoto 10: CAPOLAVORO!
Il film ha già ottenuto 13 voti, con una media voti di: 8,46 su 10

Loading...

rayolo

Blog orientato alla discussione ed al libero confronto sul cinema, con uno sguardo curioso verso esperienze e conoscenze di vari settori

Leggi i miei articoli - Biografia

Segui su:
TwitterFacebookLinkedIn